(IN) Netweek

CORSICO

Diverse scuole nel mirino dei vandali nel periodo natalizio

Share

I ladri non vanno in vacanza nel periodo natalizio, anzi, approfittano per colpire indisturbati.

Nei giorni appena dopo Natale si sono registrate nelle scuole dei nostri comuni una serie di colpi che hanno caratteristiche simili, tanto da far pensare ad un'unica banda.

Il primo raid è stato messo a segno nella notte di Santo Stefano a Buccinasco, nella scuola Mascherpa. Qui i ladri-vandali, oltre ad aver portato via tre computer che si trovavano nella sala professori, hanno devastato e distrutto tutto ciò che gli capitava a tiro: hanno spaccato armadi e cassettiere, hanno rotto alcune cattedre, hanno persino forzato gli armadietti nuovi degli scolari, dove era custodito solo materiale didattico. Vandalizzata, senza successo, anche la macchinetta che dispensa le bevande, il gestore era passato prima delle vacanze per svuotarla in vista delle feste.

A Cesano Boscone la banda di malviventi ha colpito per ben due volte a distanza di un giorno prendendo di mira la scuola di via Bramante. Anche qui sono stati rubati dei computer portatili e i soldi contenuti nella macchinetta del caffè.

A Corsico invece i ladri hanno fatto tappa prima alle scuole elementari Galilei e poi al Palazzetto Verdi dove hanno rubato un defibrillatore per un valore di 800 euro.

Leggi tutte le notizie su "Corsico"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 05 Gennaio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.