(IN) Netweek

CORSICO

Qualcuno ce la fa… Manuel Frattini

Share

Milanese di nascita il 25 maggio 1965, ma Corsichese d’adozione (spesso, infatti, nella sua gioventù ha vissuto a Corsico)
Manuel Frattini è uno di quelli che ce l’ha fatta. Danzatore, cantante ed attore teatrale, Frattini ha mosso i primi passi in numerosi produzioni Rai e Mediaset, in particolare “Pronto…è la Rai?”, “La sai l’ultima?” e il “Festivalbar”. Nella Stagione 1998/1999 Frattini si cimenta nel musical Sette spose per sette fratelli, nel quale interpreta il ruolo di Gedeone, al fianco di Raffaele Paganini e Tosca, e dove ottiene un forte successo personale a livello di critica come testimoniano le definizioni per lui utilizzate da critici come
Vittoria Ottolenghi (Il Mattino),
Maurizio Porro (Il Corriere della Sera) e
Rita Cirio (L'Espresso). Le stagioni successive lo vedono dividere il palcoscenico nel fortunato musical tributo a
George Gershwin dal titolo “Un Americano a Parigi” , con la regia e le coreografie di Franco Miseria, dove Frattini si esibisce anche in un numero di tip-tap. Ma non solo: Manuel Frattini è famoso anche per interpretato Robin Hood nell’omonimo musical di Beppe Dati e il ruolo di Aladin nell’omonimo musical di Stefano D’Orazio. Ma anche di recente, Manuel ha raggiunto altri risultati importanti. Nell’estate 2012, infatti, ha messo in scena lo spettacolo “Sindrome da Musical”, scritto da
Lena Biolcati. Lo spettacolo ha avuto un riscontro davvero clamoroso con oltre 20 repliche e un memorabile “tutto esaurito” al Teatro della Luna di Milano.

Leggi tutte le notizie su "Corsico"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 25 Ottobre 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.