(IN) Netweek

CORSICO

All’asta i bar all’interno del parco Cabassina e nell’area ex Pozzi

Share

L’Amministrazione comunale mette all’asta le concessioni di due edifici di proprietà comunale attualmente inutilizzati: il bar nella struttura ricreativa per anziani al parco Cabassina e il locale situato all’interno dell’area ex Pozzi.

“Riteniamo importante – sottolinea il sindaco Filippo Errante – riaprire due luoghi e restituirli quindi alla città, affinché i residenti a nord e a sud di Corsico possano utilizzarli. Una scelta che abbiamo preso anche per impedire che, con il tempo, le strutture si degradino ulteriormente”.

La domanda per il bar al Cabassina, da utilizzare per servizio bar, caffetteria e tavola fredda, deve essere presentata entro le ore 12 del prossimo 4 maggio. La durata della concessione del locale – che verrà aggiudicata dall’offerta più alta, senza limiti di rialzo, rispetto al canone annuo base di 3mila euro oltre all’IVA – è di 4 anni rinnovabili. Per prendere in concessione l’immobile all’interno del parco Pozzi la domanda va presentata, invece, entro le ore 12 del prossimo 11 maggio. Il locale, da utilizzare come bar, ha una superficie di 75 mq circa con annessi 30 mq di servizi igienici. Nella concessione è prevista la possibilità di utilizzare un’area di circa 5mila mq, dotata di spazio pavimentato e coperta da una tensostruttura. Al momento, l’immobile è completamente da ristrutturare e inagibile: per recuperarlo e valorizzarlo, l’Amministrazione ne mette all’asta la concessione, che avverrà a favore dell’offerta più alta, senza limiti di rialzo, sul canone annuo base di 1.000 euro oltre le imposte. Chi si aggiudicherà la concessione del locale dovrà anche sostenere le spese di ristrutturazione, necessarie a ripristinare il bar e i servizi igienici, preventivate in 40mila euro oltre IVA. La durata della concessione è di 9 anni.

L’area della tensostruttura potrà eventualmente, previo specifico accordo, essere utilizzata per l'organizzazione di eventi e manifestazioni pubbliche. Le offerte per le concessioni dovranno essere presentate all’Ufficio protocollo del Comune, in via Roma 18.

Leggi tutte le notizie su "Corsico"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 13 Aprile 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.