(IN) Netweek

CORSICO

Aggredisce donna e tenta di abusarne sessualmente: arrestato dai carabinieri

Share

Aveva organizzato un festino notturno con amici, domenica sera, a base di alcol, ignorando tutti i divieti imposti dall’emergenza sanitaria. Ma la cosa peggiore è che ha aggredito una donna, 49 anni, che si era rifiutata di consumare un rapporto sessuale con lui durante la festa.

Accusato di lesioni e tentata

violenza sessuale

In manette è finito un 40enne moldavo, accusato di lesioni e tentata violenza sessuale sulla connazionale. L’uomo ha organizzato la festa a casa sua, in via Marco Polo, nella notte tra domenica e lunedì. Quando ha provato a costringere la donna ad avere un rapporto con lui, lei si è ribellata e si è rifiutata. A quel punto il 40enne ha iniziato a prenderla a calci e pugni in faccia. La donna è riuscita a liberarsi dall’aggressore e a scappare: appena si è allontanata dall’abitazione ha chiamato il 112 e in pochi istanti sono intervenuti i carabinieri di Corsico, in sinergia con quelli di Buccinasco, che si sono messi subito sulle tracce dell’uomo.

Bloccato dai carabinieri dopo il tentativo di fuga

Ha provato a scappare, ma i militari lo hanno rintracciato e bloccato per arrestarlo. La donna è stata visitata dal personale medico che le ha riscontrato una “tumefazione orbitale con versamento emorragico e limitazione del campo visivo”, dovuto ai pugni che l’uomo le ha sferrato sul viso. Il 40enne è stato arrestato e portato al carcere di San Vittore.

Leggi tutte le notizie su "Corsico"
Edizione digitale

Autore:dfg

Pubblicato il: 08 Maggio 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.